articoli

MES revolution – Un granello nell’ingranaggio?

di Paola Boffo – Il Financial Times del 13 gennaio pubblica un articolo nel quale si legge che “Roma è emersa come il più grande ostacolo alle due grandi riforme finanziarie dell’euro: potenziamento del fondo di salvataggio del meccanismo europeo di stabilità per i…

Italia bandiera nera di democrazia nella UE

di Roberto Musacchio – Che dire di un Paese che si avvia ad avere il minor numero di eletti per abitanti, nessun finanziamento pubblico ai partiti, uno sbarramento nella legge elettorale particolarmente alto, con abnormi numeri di firme per presentarsi alle urne, per altro…

Il doppio compito dei democratici: arginare Trump e legiferare

di Domenico Maceri – “Beh, prima di tutto, obbedirei a qualunque atto di comparizione”. Queste le parole di Joe Biden, ex vicepresidente durante i due mandati presidenziali di Barack Obama e di questi giorni candidato alla nomination del Partito Democratico. Pochi giorni prima, però,…

La prima volta della Croazia

di Paola Boffo – La presidenza del Consiglio dell’UE è esercitata a turno dagli Stati membri dell’UE ogni 6 mesi. Durante ciascun semestre, essa presiede le riunioni a tutti i livelli nell’ambito del Consiglio, contribuendo a garantire la continuità dei lavori dell’UE in seno…

Conoscere il passato per interpretare il presente

di Paolo Tani * Lunedì 13 gennaio presso la sala ricevimento del Comune di Fiumicino si terrà un incontro su due temi: la vertenza Alitalia e il libro di Paolo Ferrero 1969: Quando gli operai hanno rovesciato il mondo. Sembrano due questioni avulse tra…

Una storia di tintorie e di corpi…

di Andrea Allamprese – La storia comincia a ottobre 2019, quando gli operai di una tintoria del pratese – con un’abitudine all’utilizzo di lavoro non dichiarato e a scordarsi di pagare le retribuzioni – fanno una manifestazione davanti all’azienda. La storia prosegue a Natale…

Non essere complici dell’ennesima catastrofe

di Stefano Galieni – Libia, Iraq, Siria e poi l’aggravarsi della situazione in buona parte dell’Africa occidentale e orientale; l’instabilità dei Paesi da cui è inevitabile avere come unica soluzione per sopravvivere la fuga potrebbe tornare alla ribalta nello scenario europeo e in particolare…

Tolo tolo

di Andrea Bagni – La prima mossa geniale, come ha scritto Alessandro Gilioli, è stato il trailer di Tolo Tolo, così ambiguo per molti. Antiimmigrati, xenofobo, razzista. L’immigrato che arriva, invade le strade, ossessiona con le richieste di soldi, poi domina le famiglie e…

Gli epigrammi di Marziale per accompagnare doni

di Maria Pellegrini – Hominem pagina nostra sapit «la mia pagina ha sapore d’uomo»: con queste parole Marziale, poeta latino del I secolo d. C., rivendica alla sua opera il merito di aderire alla vita. Uno dei tratti che caratterizzano la sua poesia comico-realistica è…

In Spagna “se puede”, in Austria no

di Franco Ferrari Il 2020 inizia con il varo, complicato, di due nuovi governi in altrettanti Stati europei: Spagna e Austria. Si tratta ovviamente di realtà che hanno un peso demografico, politico, economico e culturale assai diseguale ma possono essere lette come espressioni di…

Antifascismo, a sinistra

di Roberto Musacchio In Spagna nasce un governo tra Psoe e Unidas Podemos, con l’astensione della Sinistra Repubblicana Catalana, che le destre, e non solo, letteralmente aggrediscono.  È un governo che si propone di combattere le destre e i crescenti rigurgiti franchisti, e fascisti,…

Le bombe viste dai giovani di piazza Tahrir

di Fabio Alberti – L’omicidio extragiudiziale di un generale dell’esercito di un altro Paese è un crimine di guerra, mette in pericolo la pace mondiale, e manifesta la protervia di un governo che ritiene di non dover rispettare nessuna norma di diritto internazionale e…
Menu