UK un voto epocale

dal nostro corrispondente da Londra, Enrico Sartor. In Gran Bretagna si vota domani 12 dicembre. Elezioni politiche che possono avere un’importanza generazionale per la lotta di classe e il futuro politico del paese. La campagna elettorale di queste ultime settimane sembra aver ridotto lo spazio politico dei partiti minori: Verdi, Liberal Democratici, Nazionalisti Scozzesi (SNP) e Brexit Party di Farage, e aver polarizzato lo scontro fra i due partiti maggiori: il partito laburista a giuda Corbyn e i conservatori del primo ministro uscente Johnson. I conservatori hanno cercato di compattare il loro elettorato con una retorica xenofoba e nazionalista, puntando…

Contro populismo e pensiero unico

di Roberto Musacchio Voltaire inventò Candide per spiegare che ci sarebbe stato l’illuminismo solo quando si sarebbe compreso che non si era nel migliore dei mondi possibili. Che non ci sia un tale mondo perfetto da difendere dai barbari è un lume da tenere acceso per comprendere perché i barbari arrivano. Lo stesso allarme per una nuova minaccia fascista, che…
articoli

“Pacifici fino alla vittoria” la sfida al potere della rivolta irachena

di Fabio Alberti – Il 10 dicembre, è il “Giorno della Vittoria” in Iraq, festa nazionale che celebra la sconfitta di Daesh proclamata due anni fa. Ma quest’anno non c’è stata la parata militare a celebrare la vittoria. Il 10 dicembre è anche la giornata internazionale per i diritti umani delle Nazioni Unite ed era stato scelto dai manifestanti, che dal 1 ottobre occupano tutte le principali piazze del paese, come data per una grande mobilitazione nazionale, che dimostrasse la vitalità e la forza della rivolta a cinque giorni dalla scadenza del termine previsto dalla Costituzione irachena per la nomina…

50 dodici dicembre

di Giancarlo Scotoni – Domani cadrà il cinquantenario di una serie di attentati dinamitardi che a Milano si risolsero nella strage della filiale della banca dell’Agricoltura di piazza Fontana. Sebbene negli anni successivi altre stragi, spesso con un bilancio più pesante, si iscrivessero in un percorso di violenza reazionaria, per tutti i ’70 il “dodici dicembre” divenne una data simbolo…

Un Fioramonti bifronte

di Loredana Fraleone Responsabile Scuola Università Ricerca PRC/SE – Non finisce di stupire il ministro Fioramonti. Vuole far sperimentare direttamente al suo staff le prove INVALSI, per verificarne la validità o meglio la sospetta difficoltà dovuta “all’ambiguità delle domande”. Torna poi sulla dignità dei…

COP sociale

di Massimo Serafini – La manifestazione di venerdì è riuscita. Un grande corteo ha aperto la COP sociale, quella animata da chi vuole veramente bene al pianeta e a chi lo abita, da coloro che lottano veramente contro il cambio climatico, che l’uomo con…

Un calvario lungo trenta anni (parte IV)

di Andrea Amato – I Capitoli da I, II e III sono raggiungibili da qui e prossimamente questa parte IV verrà riunita alla precedenti. Potenza unipolare e petrolio Petrolio e globalizzazione Se con la globalizzazione finanziaria, il debito diventa lo strumento principale di sottomissione1dei…

Sinistra Europea: unità e rilancio

di Franco Ferrari – Alla fine di questa settimana (13-15 dicembre 2019) si terrà a Malaga, in Spagna, il 6° Congresso del Partito della Sinistra Europea. Sarà un’occasione importante per fare il punto sullo stato dei partiti della “sinistra radicale” in Europa alla luce…

Un passo avanti per il rispetto della memoria

Inoltriamo questa mail ai firmatari e alle firmatarie dell’appello per il rispetto della memoria e della storia che abbiamo promosso come transform! anche a livello europeo. Continuiamo a seguire questa iniziativa con la volontà di riportare nel parlamento europeo la discussione. Sicuri del vostro interessamento,…

MES reloaded – Il meccanismo di un ingranaggio

di Paola Boffo – In queste ore l’Eurogruppo si riunisce per discute delle questioni sulle quali si è aperto un ampio dibattito, sia in sede istituzionale che sui media. In quest’articolo cerchiamo di riepilogare gli elementi essenziali della vicenda per come si sono sviluppati…
focus

Il Gue/Ngl presenta la proposta per un “European Green Deal”

In anticipation of the European Commission’s release of its ‘European Green Deal’, the Left group in the European Parliament has presented a detailed policy plan for a Green & Social New Deal for Europe. The document details 10 policy areas of radical action to…
Giuseppe Cugnata Espace Marx – “Macron pensa che tutto il Paese sia in vendita, che tutto possa essere uberizzato, ma basterebbe che anche i lavoratori della logistica scendessero in piazza…
la nostra rete

Fare sciopero nell’era di Uber

Leonava Whale da www.revolutionpermanente.fr On affirme souvent que le syndicalisme et les conflits du travail s’arrêtent au seuil de la précarité. Intérimaires, CDD, micro-entrepreneurs et autres travailleurs précaires ne feraient tout simplement pas grève. Les syndicats ne s’intéressent pas à eux et eux ils…
di Cristina Quintavalla, portavoce di Altra Emilia-Romagna, da https://www.popoffquotidiano.it/ Imponenti forme di mobilitazione, spontanee e auto-organizzate, stanno dando risposta al  grido leghista, che incita alla “liberazione della regione emiliano-romagnola”. La mobilitazione di…
“Se vogliamo un Green New Deal in grado di affrontare i cambiamenti climatici, dobbiamo sfidare potenti interessi economici”. Inizia così l’articolo di Keith Brower Brown, Jeremy Gong, Matt Huber, Jamie…
Menu