FIRMA L'INIZIATIVA DEI CITTADINI EUROPEI

UE, a che punto è la notte

di Roberto
Musacchio
A pochi mesi dal suo addio ad un cancellierato durato 15 anni, Merkel viene improvvisamente  giudicata molto duramente su Der Spiegel, importante organo di stampa tedesco. “Il fallimento della Cancelliera Merkel nella pandemia da Coronavirus” è il titolo dell’articolo di  Markus Feldenkirchen pubblicato l’08.02.2021. Significativo l’incipit. “Il compassato stile da leadership della Cancelliera Angela Merkel è stato elogiato per anni. Ma nella pandemia, si è rivelato problematico. La sua mancanza d’ambizione e di creatività ha avuto conseguenze disastrose per il paese.” A seguire, la ricostruzione delle mancanze intervenute soprattutto nelle seconda fase quando si sarebbe trattato di avere una strategia che accompagnasse le chiusure. Una riflessione molto critica un po’ su tutto. Infine anche sulla vicenda dei vaccini lasciata gestire alla…

Draghi Merkel e Giolitti

La storia a volte insegna…a Giolitti alle sue scelte politiche e ad un ritorno ad una destra e sinistra storica dentro e sotto l’autorità del sovrano, dedichiamo le immagini di questa edizione.

Bergamo, un anno dopo

Bergamo un anno dopo La redazione di transform!italia incontra Consuelo Locati, del Coordinamento per l’azione civile
articoli

L’Europa di Draghi e serpenti

di Franco
Ferrari
Il discorso con il quale il nuovo Presidente del Consiglio italiano si è presentato alle Camere per ottenere la fiducia ha lasciato intravedere alcuni dei punti di riferimento che potranno…

Mezzogiorno, il buongiorno si vede dal discorso… di Draghi

di Michele
Dell'Edera
Mi riprometto di fare alcune considerazioni sul discorso sul programma di Governo, pronunciato dal premier Draghi nei giorni scorsi, senza voler esternare considerazioni ideologiche o sulla provenienza geografica dei singoli…

Un ricordo che è insegnamento

di Lucio
Magri
Pubblichiamo l’intervento che Lucio Magri fece alla Camera il 7 maggio 1993 per motivare il no di Rifondazione Comunista al nascente governo Ciampi. L’ultimo della cosiddetta prima repubblica. Significativamente a dirigerlo…

La disabilità della Lega

di Anna
Rotellini
L’architetto Anna Rotellini è da molti anni funzionario della Regione Toscana e attualmente si occupa di Paesaggio e Urbanistica. Il suo impegno per le tematiche connesse alla disabilità, dalla quale…

Conflitti digitali

di Roberto
Rosso
Le notizie sul digitale si succedono quasi quotidianamente, da più di un anno stiamo cercando di individuarne processi e tendenze, seguirne la trasformazione che subisce e induce nelle formazioni sociali…
da transform! europe
focus

Greenwashing o reale cambiamento di visione?

di Riccardo
Rifici
Ho lavorato per oltre 20 anni al Ministero dell’ambiente prima di andare in pensione e prima ancora per altrettanti all’assessorato all’ambiente della Regione Lombardia. Nell’ultimo anno ero in forza presso…

Geopolitica del vaccino anti-Covid19

di Tommaso
Chiti
Come ogni crisi del sistema capitalistico, anche la pandemia da Covid19 pone accanto alle sfide della transizione ecologica dell’economia, il peso crescente delle diseguaglianze sociali, fra le categorie nei tanti…
la nostra rete

Niente mi è estraneo

di Paola
Caridi
Nihil ad me alienum puto. Niente mi è estraneo. L’antico detto del latino Terenzio non sarebbe questo. Lo cito nella sua forma incompleta, togliendo la parte per cui è diventato…

Pintura murale Luvula, 1981

Dalle storie facebook di Diego Asproni, artista di Bitti, ringraziandolo per il permesso, riprendiamo questo ricordo di una bella lotta per la difesa dei beni comuni a Lula e dell’intervento…

Draghi e Caffè: era ed è vero allievo?

di Mario
Tiberi
Il 24 maggio del 2012 Mario Draghi tenne nella Facoltà di Economia della Sapienza una Lezione nella “Giornata in ricordo di Federico Caffè”, con il quale si era laureato, nel…

Le parole proibite: riduzione dell’orario di lavoro

di Corrado
Oddi
“Turni di tre ore e settimana lavorativa di quindici ore sono alla nostra portata da qui al 2030″. Così si esprimeva l’illustre economista John Maynard Keynes nel 1930, in una…
Menu