focus

Il manifesto. Parabola di una eresia

focus

In vista del convegno organizzato dall’archivio Marini che si svolgerà a Pistoia pubblichiamo per gentile concessione il testo della comunicazione di Sergio Dalmasso che farà parte degli atti –

Gli anni ’70 e i primi anni ’80 sono stati precipitosi, triturando esperienze e idee e nessuno dei discorsi che facemmo al dodicesimo congresso del PCI sarebbe oggi più che un discorso sul passato. Conserviamo più con tenerezza che come il libro della legge il “manifesto” rivista…
Sono storie della politica che oggi è quel che è… Delle storie andate, credeteci, non c’è traccia o è così esile che non val la pena di attardarvisi((Rossana Rossanda, Un fatto di cronaca, in “il manifesto”, 16 ottobre 1984.)).
Così Rossana Rossanda, nell’autunno 1984, commenta lo scioglimento del PdUP e la sua adesione al PCI, una sorta di “ritorno”, da Natta a Natta, che segna la fine di un’eresia durata 15 anni. Tutte le tematiche sollevate, le proposte di rinnovamento e riconversione del più grande partito comunista dell’Occidente, tutte le analisi sui nodi nazionali e internazionali appartengono al passato, ad una stagione interamente superata, di fatto ad una sconfitta consumata.

Scopo e fine di questa breve relazione è, al contrario, chiedersi se alcuni dei temi sollevati non presentino, ancor oggi, pur in una situazione deteriorata, in cui sembra aver trionfato il principio disperazione (G. Anders), elementi di attualità e di interesse, su cui è importante tornare a riflettere.

Basta NATO

focus
Pubblichiamo in formato pdf, invitandovi a scaricarlo, il documento del Circolo PRC Tiburtino. Ne riprendiamo qui solo la parte iniziale – Per i 75 anni della Nato vale la pena…

Guerre per il cibo

focus
È sconsolante il modo con cui si parla di questioni che pure hanno a che fare con un bisogno fondamentale e ineludibile, nutrirsi. Le rivolte dei trattori viste come mere…

Agricoltura digitale, strumento per quale transizione?

focus
L’applicazione delle tecnologie digitali all’agricoltura cresce in modo esponenziale, dalla cosiddetta Internet of Thinghs (IOT), Internet delle cose, all’Intelligenza Artificiale, ai protocolli di trasmissione dati in grado di connettere tutti…

Proteste degli agricoltori: contro chi suona il clacson?

focus
Proponiamo la traduzione in italiano (a cura della nostra redazione) dell’articolo di Kristjan Bragason e Ludovic Voet, rispettivamente Segretario Generale e Segretario Confederale della Confederazione Europea dei Sindacati, pubblicato su…

Petrella ricorda Delors

focus
Apriamo questo focus dedicato alla figura di Jacques Delors e alla crisi della sinistra radicale in Europa con la registrazione dell’incontro con Riccardo Petrella sulla figura di Delors che si…

UE malata, sinistre in crisi

focus
Proponiamo di nuovo questo articolo datato 06/12/2023 e ripreso da sinistrasindacale.it con stesso titolo – Anche la grande soddisfazione per il varo in Spagna del nuovo governo Sanchez è un po’…

Perché la UE ha fatto crescere le destre

focus
Anticipiamo l’intervento che Roberto Musacchio svolgerà sabato 16/12 a Trieste al convegno sulle estreme destre in Europa, organizzato dal PRC e dal Partito della sinistra europea – 1) Non si…

Costruire una cultura della convivenza

focus
Anticipiamo l’intervento che Stefano Galieni svolgerà sabato a Trieste al convegno sulle estreme destre in Europa, organizzato dal Prc e dal Partito della sinistra europea – I due gruppi in…

Dove sta la sinistra

focus
Secondo Donatella Di Cesare la sinistra italiana non capisce che l’unica posizione corretta sulla questione palestinese è a fianco della sinistra israeliana, condividendone la posizione di guerra ad Hamas e…