Ricorrenze della prossima settimana scelte da Stefano Marchesi

29 novembre

Il 29 novembre, anniversario del giorno in cui, nel 1947, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite votava per la partizione della Palestina tra arabi ed ebrei, si celebra la Giornata mondiale di solidarietà col popolo palestinese. Lo stesso giorno, nel 2012, la Palestina entrava a far parte dell’ONU con 138 voti favorevoli, 41 astenuti e 9 sfavorevoli (Israele, Nauru, Palau, Isole Marshall, Micronesia, Panama, Canada, Repubblica Ceca e USA).

25 novembre

Il 25 novembre, anniversario dell’assassinio, nel 1960, delle tre sorelle dominicane Patria Mercedes,  María
Argentina Minerva e Antonia María Teresa Mirabal, si celebra la  Giornata internazionale per l’eliminazione
della violenza contro le donne.

20 novembre

Il 20 novembre è il Transgender Day of Remembrance, una ricorrenza della comunità LGBT per commemorare le vittime dell’odio e del pregiudizio verso le persone transgender (transfobia).

Tutte le ricorrenze in ordine di data

29 novembre

Il 29 novembre, anniversario del giorno in cui, nel 1947, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite votava per la partizione della Palestina tra arabi ed ebrei, si celebra la Giornata mondiale di solidarietà col popolo palestinese. Lo stesso giorno, nel 2012, la Palestina entrava a far parte dell’ONU con 138 voti favorevoli, 41 astenuti e 9 sfavorevoli (Israele, Nauru, Palau, Isole Marshall, Micronesia, Panama, Canada, Repubblica Ceca e USA).

25 novembre

Il 25 novembre, anniversario dell’assassinio, nel 1960, delle tre sorelle dominicane Patria Mercedes,  María
Argentina Minerva e Antonia María Teresa Mirabal, si celebra la  Giornata internazionale per l’eliminazione
della violenza contro le donne.

20 novembre

Il 20 novembre è il Transgender Day of Remembrance, una ricorrenza della comunità LGBT per commemorare le vittime dell’odio e del pregiudizio verso le persone transgender (transfobia).

22 novembre 2021

Un anno fa ci lasciava il caro compagno Paolo Pietrangeli, cantautore, regista, sceneggiatore e scrittore, l’autore della celeberrima Contessa

18 novembre 2020

Nella remota Antartide, il campo STEM organizza il primo Gay Pride del continente. L’obiettivo è stato di sensibilizzare verso la comunità LGBT nel mondo delle scienze.

25 novembre 1992

L’Assemblea Federale della Cecoslovacchia vota per la fine della federazione e la creazione di due stati indipendenti, la Repubblica Ceca e la Slovacchia.

 8- 9 novembre 1987

L’8 e il 9 novembre di 35 anni fa in Italia si votarono tre quesiti riguardanti l’uso dell’energia nucleare. Anche se il significato politico era palese, in realtà nessuno dei quesiti chiedeva l’abolizione o la chiusura delle centrali nucleari ma riguardavano le modalità degli interventi statali e la possibilità dell’ENEL di partecipare alla costruzione di centrali anche all’estero. Votò in media il 65,1 % degli elettori, ammettendo i quesiti e, di conseguenza, dando un duro colpo al nucleare, con percentuali di si comprese fra 71,9 e l’80,6 %.

14 novembre 1982

Il 14 novembre 1982 Lech Wałęsa, il fondatore e leader di  Solidarność, la prima organizzazione sindacale indipendente del blocco sovietico, veniva scarcerato dopo 11 mesi di detenzione. In realtà rimase poi di fatto agli arresti domiciliari fino al 1986.

12 novembre 1982

Il 12 novembre 1982 Jurij Andropov, il più longevo capo del KGB (lo fu dal 18 maggio 1967 al
26 maggio 1982) veniva a sorpresa nominato Segretario generale del PCUS. Rimase in carica fino alla morte, il 9 febbraio 1984, a 69 anni.

12 novembre 1927

Il 12 novembre 1927, pochi giorni dopo aver organizzato in forma autonoma la celebrazione del decimo anniversario della Rivoluzione d’Ottobre, Lev Trockij e Grigorij Zinov’ev venivano espulsi dal partito Comunista Sovietico. Stalin aveva raggiunto il suo obiettivo.