Populismi nella sinistra radicale europea

Franco ferrari intervista Marco Damiani* autore di Populist Radical Left Parties in Western Europe**

Dal punto di vista dell’analisi Marco Damiani esprime il suo punto di vista sul discusso tema del populismo ricordando la visione di Cas Mudde sul populismo come ideologia sottile popolo buono/elite cattive, la visione di Lacalu e quella di Mouffe sul populismo come strategia di definizione del confine politico noi/loro. Poi si passa alla valutazione del populismo come minaccia alla democrazia o come strumento per ristabilire una vera democrazia. Questa dicotomia apre alla problematica di un termine concetto di populismo utilizzato per forze politiche opposte tra loro.

Si cerca poi di rispondere alla questione se il movimento populista di sinistra non sia già superato soprattutto in riferimento alle ragioni economiche e politiche del suo affermarsi. il momento populista è già superato?

* professore all’Università di Perugia.

** transform!italia ha pubblicato questa recensione del libro

La ricchezza vada alle persone, non alle banche
Perhaps the most serious global threat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu