notizie dal Parlamento Europeo

Afghanistan: donne e rifugiati

In una Dichiarazione del 31 agosto 2021, la Presidente della Commissione per i Diritti delle Donne e l’Uguaglianza di Genere, l’austriaca Evelyn REGNER del Gruppo Socialisti e Democratici, ha espresso grande preoccupazione per le donne afgane su cui incombe il pericolo della completa emarginazione dalla vita pubblica. L’UE deve impegnarsi in prima persona, attraverso il dialogo, per il rilascio di visti umanitari evitando che i rifugiati finiscano in Paesi che non garantiscano loro le condizioni di una vita civile. A questo proposito, ha aggiunto: “Dobbiamo essere molto chiari con Paesi come la Turchia”.

Pandemia, conflitti, partito nella società digitale globale
Afghanistan chiama politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu