editoriali

100 anni del partito della rivoluzione/2

I cento anni dalla fondazione del PCI, sono stati un grande appuntamento per riscoprire non solo la storia e le idee che cento anni fa erano in scena in Italia ed in Europa, ma anche e sopratutto un mezzo per ripensare a termini antichi in chiave moderna. Non solo quindi il necessario e  giustissimo omaggio alle figure che hanno fatto nascere anche qui una forza politica che si richiamava alla rivoluzione, ma anche una finestra sui nostri giorni e un possibile sguardo al futuro. Ne abbiamo parlato con Maurizio Acerbo, segretario del Partito della Rifondazione Comunista, Nicoletta Pirotta, femminista e attivista del IFE Italia e con il giornalista Matteo Pucciarelli, autore del libro “Comunisti d’Italia” edito da Feltrinelli.

100 anni del partito della rivoluzione – incontro del 26 gennaio 2021

La redazione di transform! italia incontra Maurizio Acerbo, Nicoletta Pirotta e Matteo Pucciarelli

I Conte (non) tornano?
La diversità del team di Biden: la sinistra sorride poco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu