la nostra rete

La Conferenza sul Futuro dell’Europa tra forma dello Stato e forma del Governo

di Alberto
Lucarelli

Riportiamo il documento di Alberto Lucarelli, pubblicato su Diritto Pubblico Europeo, rassegna online.

Nella parte iniziale si può leggere “…proverò a formulare alcune considerazioni “rapide”; tenendo presente che da questo processo politico europeo sarà necessario -lo speriamo fortemente- definire finalmente quale sarà l’orizzonte dell’Unione europea; cioè un’unione di Stati (dimensione intergovernativa) o piuttosto un’entità sovranazionale con una proiezione federale? Questa è la domanda di base, quindi è fortemente messa in luce la questione della forma dello stato – le relazioni tra le istituzioni europee e quelle dei singoli Stati membri -, sottolineando una classica categoria del costituzionalismo; ma ugualmente si pone al centro del dibattito politico la forma di governo, le relazioni tra gli organi espressione dei governi di Bruxelles, l’apparato amministrativo burocratico, rappresentato dalla Commissione, la dimensione giudiziaria espressa dalla Corte di giustizia e infine la lunga questione della rappresentanza.”

Qui, invece, potete trovare il no-paper a cui il documento di Lucarelli fa riferimento.

Lavorare tutti, meno e con un doppio assegno
A Lesbos finisce l’Europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu