notizie dal Parlamento Europeo

Il Parlamento per la Conferenza sul Futuro dell’Europa

Il Parlamento Europeo è seriamente impegnato nella preparazione e nel lancio della Conferenza sul Futuro dell’Europa (COFE). Guy Verhofstadt (Gruppo Renew) è copresidente, in rappresentanza  del Parlamento, del Comitato Esecutivo della COFE. In questa veste ha partecipato – insieme a Dubravka Šuica, copresidente a nome della Commissione Europea – ad una discussione con i membri della Commissione Affari Costituzionali, nella quale hanno anche illustrato lo stato di avanzamento della COFE.

Il Copresidente Verhofstadt ha partecipato, il 19 aprile alla conferenza stampa per il lancio della piattaforma digitale multilingue. Mentre il sito web della Conferenza continuerà a essere il principale strumento di informazione delle attività della COFE, la piattaforma digitale è destinata a raccogliere le proposte sul futuro dell’Europa fatte direttamente dai cittadini e dalle organizzazioni della società civile.

Il lancio della piattaforma ha riscosso l’appoggio caloroso dei massimi rappresentanti del Parlamento, della Commissione e del Consiglio. L’evento è stata l’occasione per i Copresidenti del Gruppo GUE/NGL, di ribadire le posizioni della Sinistra sulla COFE.

In una recente Nota del Servizio Studi del Senato della Repubblica italiana, oltre a una serie di informazioni generali sulla Conferenza, viene riportata la posizione del Governo italiano e gli impegni di bilancio assunti dall’Italia per partecipare alle attività della Conferenza.

La riforma della Corte Suprema: mossa cauta di Biden
Guilty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu