editoriali europei

Echi dalle Commissioni parlamentari

Questa settimana vi diamo conto di due documenti adottati da Commissioni politiche del Parlamento Europeo nelle ultime riunioni prima della chiusura estiva.

La Commissione Industria, Ricerca ed Energia (ITRA) ha adottato una Relazione con la Proposta di posizione di prima lettura sul Data Governance Act, la gestione europea dei dati. Questione che diventa ogni giorno più importante, visto il dissennato utilizzo dei dati, anche personali, che viene fatto a vari livelli. E che ha sollevato non poche preoccupazioni da parte della Commissione ITRA. Preoccupazioni che non si può essere sicuri che il Parlamento riuscirà a far valere, vista la piegatura procedurale ormai diventata prassi costante; cioè quella del negoziato informale, il famoso Trilogo (Parlamento, Consiglio con la mediazione della Commissione), nel quale raramente il Parlamento riesce a giocare appieno il proprio ruolo istituzionale.

La Commissione Affari Esteri (AFET) ha adottato un Progetto di Raccomandazione su una questione che ha, in questi ultimi mesi, molto impegnato la discussione al proprio interno: quella dell’orientamento da dare alle relazioni dell’Unione Europea con la Russia.

Purtroppo, di entrambi i documenti non riusciamo a riportare i testi consolidati, a seguito delle votazioni degli emendamenti, non ancora approntati dai servizi del Parlamento ormai in ferie. Troverete, però, tutte le altre informazioni nelle Notizie dal Parlamento Europeo.

Agamben, What the fuck?! O come la filosofia ha cannato la pandemia
Gestione europea dei dati (Data Governance Act)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu