notizie dal Parlamento Europeo

Diritti e obblighi dei passeggeri ferroviari nell’UE

Dopo più di tre anni di dibattito sui Diritti e obblighi dei passeggeri ferroviari, il Parlamento Europeo dovrebbe votare in seconda lettura su questa proposta piuttosto controversa durante la sessione plenaria di aprile 2021. Nel settembre 2017, la Commissione Europea aveva presentato una Proposta di Regolamento per modificare alcune carenze del precedente Regolamento del 2007. Il Parlamento europeo ha adottato la sua posizione in prima lettura su questa proposta il 15 novembre 2018. Da parte sua, il Consiglio ha adottato il suo orientamento generale il 2 dicembre 2019. Il 1 ° ottobre 2020, il Consiglio e il Parlamento hanno raggiunto un accordo provvisorio sul testo, approvato il 21 ottobre dal COREPER (Comitato dei Rappresentanti Permanenti degli Stati membri presso l’UE) e dal Consiglio il 25 gennaio 2021. Il 16 marzo 2021, la Commissione per i trasporti e il turismo del Parlamento europeo ha votato a favore del testo concordato.

No alla censura online automatizzata
La questione ambientale non è una questione ambientale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu