A Soumayla Sacko

Di Giuseppe Di Vittorio – Molti agrari sono spesso gretti, egoisti, crudeli, ma soprattutto essi sono ignoranti. Costoro non riescono a capire un’azione morale qualsiasi, un gesto di generosità, non riusciranno mai a capire perché un uomo si batte e lotta e va incontro a gravi pericoli per il bene di tutti. Sempre essi penseranno che quell’uomo sia mosso da un qualche interesse, da una avidità di guadagno simile alla loro.

image_pdfimage_print
Menu